...le Menti in Cammino

L’Associazione Alzheimer, avendo tra le sue principali finalità la promozione della cultura della prevenzione e della solidarietà e la diffusione di stili di vita sani, si pone quest’anno alla guida del Progetto “CamminaMenti – Le menti in cammino“, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Udine. Nell’ambito di tale progetto vengono realizzati sul territorio laboratori di stimolazione cognitiva, attività fisica e ludica, incontri culturali e altre iniziative di promozione della salute per stimolare le persone, soprattutto sole, a uscire di casa, socializzare, partecipare ad eventi ed attività che favoriscano una qualità e uno stile di vita attivi e proattivi.

Il progetto viene attuato grazie alla sensibilità a tali tematiche da parte della Pubblica Amministrazione e utilizza i fondi del 5×1000 devoluti dai cittadini all’Amministrazione Comunale.

CHI

Persone ultra 65enni, prevalentemente sole e fragili che sentono il bisogno di uscire, ritrovare stimoli e fare delle attività che possano generare benessere e mantenerli in salute.

DOVE

Comune di Udine.

QUANDO

Il progetto si svolge da ottobre 2018 ad agosto 2019 ed è stato suddiviso in tre fasi temporali: ottobre-dicembre; gennaio-marzo; aprile-agosto.

Alcune delle attività organizzate:
  • Il movimento che anima: risvegliare il corpo e favorire il benessere tonico e muscolare;
  • Benessere: comprendere e fissare informazioni dentro il nostro corpo psicofisico e muscolare allenando la mente;
  • Benessere a 360 gradi: Rieducazione pavimento pelvico importanza di una sana e corretta alimentazione, lettura olistica del corpo;
  • Biomusica: riequilibrio psicofisico, tonificazione ed elasticità muscolare, divertimento con la musica;
  • Respiriamo consapevolente: Esercizi di respirazione e rilassamento per migliorare il benessere di mente e corpo e la nostra qualità della vita;
  • Yoga: Miglioramento del tono muscolare, della percezione corporea della postura e dell’equilibrio. Ginnastica posturale ed esercizi di rilassamento e respirazione;
  • Dalla ginnastica pelvica alla ginnastica vertebrale: erercizi antichi e moderni per il perineo;
  • Ginnastica femminile: Conoscenza e percezione perineale e consapevolezza della mobilità e tonicità della propria muscolatura pelvica.
  • Allenamento cognitivo: percorso che tende a sviluppare e stimolare più funzioni cognitive oltre alla memoria;
  • Fitness della mente: laboratorio di allenamento mentale con giochi semplici e divertenti;
  • Pensiero creativo – suggestioni narranti: Stimolati da parole, immagini, suoni capaci di evocare storie sperimenteremo nuove intuizioni e cercheremo di dare nuovi significati a frammenti della nostra vita;
  • Memoria attiva: Stimolati da parole, immagini, suoni capaci di evocare storie sperimenteremo nuove intuizioni e cercheremo di dare nuovi significati a frammenti della nostra vita.
  • Burraco: impariamo a giocare;
  • Gioco, palestra per la mente: giochi del mondo ed enigmistica;
  • Giochi anti-invecchiamento: percorso per imparare a mantenere attive le proprie funzioni cognitive attraverso il gioco.
  • Informatica di base: prime nozioni per l’utilizzo del computer;
  • Primi approcci per smartphone e tablet: guida all’utilizzo delle nuove tecnologie.
  • Ascoltare attivamente: guida al riconoscimento dei temi e delle strutture musicali per godere di un ascolto più completo;
  • Altri mondi altri modi: Incontri e confronti interculturali per una ridiscussione di luoghi comuni, pregiudizi e appartenenze;
  • Pomeriggi al cinema: visione commentata di film;
  • Dalla preistoria al medioevo: visita guidata alla mostra, approfondimenti e laboratori;
  • Musicalmente: La musica come veicolo per il benessere globale delle persone.
  • Laboratorio manuale: laboratori di creatività e manualità;
  • Tagli, pieghe e creatività: Lavoriamo con la carta, le forbici, la colla e altri materiali per stimolare la creatività;
  • La cucina degli avanzi: Cuciniamo usando gli avanzi.
  • Fantascienza di ieri, la realtà di oggi: molta fantascienza del passato diventa realtà;
  • Medicina narrativa: Racconti per costruire salute, ascoltare le radici, onorare le relazioni, respirare l’anima;
  • Con la valigia della memoria: Raccontare per dimostrare che presente e futuro non possono esistere senza il passato;
  • Erbe, funghi e dintorni: Conoscere i vari tipi di erbe, funghi, bacche e marmellate e scoprire nuovi metodi di cottura e conservazione.
CamminaMenti è promosso con la collaborazione di: